Categorie
Castenaso

Per Castenaso

Nei giorni scorsi tante persone, prevalentemente genitori di bambine e bambini che frequentano scuole e palestre del nostro Comune e persone anziane, ci hanno contattato a vario titolo in merito all’anticipazione di una ordinanza del Sindaco di Castenaso inerente il momento critico che stiamo vivendo a causa dell’aumento dei prezzi dell’energia a seguito delle speculazioni post pandemia Covid-19 e dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

Il Partito Democratico di Castenaso sostiene e supporta le azioni amministrative portate avanti dal Sindaco Carlo Gubellini e, per dare voce ai tanti iscritti, attivisti ed elettori, le porterà avanti per responsabilità verso la comunità di Castenaso con due punti fondamentali:

Partecipazione locale e sostenibilità della vita
Nel caso vengano confermate misure restrittive che interessino la cittadinanza, occorre sia che queste vengano condivise fin dall’inizio per creare un clima di unità e coesione, sia che vengano pianificate fin da subito azioni e incontri regolarmente scadenzati, sul vantaggio effettivo delle restrizioni stesse.

Per il Partito Democratico di Castenaso occorre che gli incontri debbano prevedere la massima trasparenza ed includere le singole cittadine e i singoli cittadini, i portatori di interessi locali e le associazioni che da anni operano senza fini di lucro al bene della collettività: da quelle che si occupano del contrasto delle fragilità a quelle sportive e nel campo della sicurezza, per favorire una reale e concreta partecipazione.

Innovazione tecnologica e comunità energetiche rinnovabili
Da ogni problema possono nascere grandi opportunità e come Partito Democratico pensiamo che questa crisi globale ci debba ricondurre a ripensare che un altro mondo sia possibile, a partire da ciò che possiamo fare per Castenaso.

Un mondo e una comunità locale fatta di unità e cooperazione, una reale associazione tra cittadini, attività commerciali, pubbliche amministrazioni, comuni, scuole, associazioni e/o piccole e medie imprese che decidono di unire le proprie forze per dotarsi di uno o più impianti condivisi per la produzione e l’autoconsumo di energia da fonti rinnovabili. Una forma energetica collaborativa a chilometro zero e gestita da reti e centraline tecnologicamente moderne e intelligenti (smart grid).

Uniti siamo tutto, divisi siamo niente.

Categorie
Castenaso

Ancora atti di vandalismo a Castenaso

immagini di vandalismo a Castenaso avvenuti nella notte tra il 15 e il 16 ottobre 2022

Nella scorsa notte, tra il 15 e il 16 ottobre 2022, similmente a quanto avvenuto due anni fa, sono accaduti a Castenaso atti di vandalismo che hanno visto colpita anche la sede del Partito Democratico.

Al parco della Stellina ignoti hanno sradicato cestini, tavoli e panchine, riempiendo di vetri e spazzatura le aree contigue ai giochi dove le nostre bambine e i nostri bambini giocano quotidianamente fianco a fianco con famiglie e persone di tutte le età, mentre la nostra sede ha subito il furto, ripetendo quanto accaduto nemmeno una settimana fa, della bandiera arcobaleno che rappresenta l’impegno della nostra comunità democratica nel combattere tutte le disuguaglianze sociali e civili presenti nel nostro Paese.

Ora, al di là del fatto che abbiamo prontamente messo una nuova bandiera e avvisato dell’accaduto le Forze dell’Ordine, sempre presenti a Castenaso fianco a fianco dei cittadini e delle cittadine, ci teniamo particolarmente a riaffermare che, come e ancora più del passato, continueremo a lottare e fare sentire la nostra presenza concreta e costante perché il dibattito e la Politica sia sempre più incentrata e rivolta verso una Castenaso futura che difenda le persone più deboli, più fragili e oggi con meno diritti, soprattutto in un momento storico in cui ci apprestiamo a vivere una situazione di forte crisi economica e sociale.

Ricordiamoci che il Male antidemocratico e ultraconservatore non dorme mai, ma attende solo il momento per rialzare la testa e colpire in primis le persone più fragili e le migliori risorse della nostra comunità.

Uniti siamo tutto, divisi siamo niente.

Categorie
Castenaso

Berlinguer e il PD oggi a 100 anni dalla nascita

*Berlinguer e il PD oggi a 100 anni dalla nascita.*
Federazione PD Bologna
Mercoledì 25 maggio 2022, ore 20:30
via Gramsci 21/D – Castenaso

Intervengono:
Debora Badiali – Candidata Sindaca Comune di Budrio
Chiara Cervellati – Tesoriera PD Castenaso
Donata Lenzi – Presidente Direzione PD Bologna
Giulia Mitrugno – Autrice “Insieme il podcast”
Gianluca Benamati – Deputato PD
Francesco Critelli – Deputato PD
Andrea De Maria – Deputato PD
Matteo Meogrossi – Vice Segretario PD Bologna
Dario Pareschi – Segreteria PD Castenaso
Pier Francesco Prata – Segreteria PD Castenaso
Luca Rizzo Nervo – Deputato PD
Mauro Roda – Presidente Fondazione Duemila
Luigi Tosiani – Segretario PD Emilia-Romagna

Associazioni, Cittadine, Cittadini, Amministratrici, Amministratori.

Introduce e coordina:
Massimiliano Navacchia – Segretario PD Castenaso

Un ringraziamento speciale per la fiducia e per aver creduto in questa iniziativa al Partito Democratico di Bologna, alla Segretaria Federica Mazzoni e alla Portavoce Chiara Rinaldi.

#Berlinguer #Bologna

Categorie
Castenaso

Festa della Liberazione

per la Festa della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo di quest’anno, insieme al volantino una breve riflessione di Nilde Iotti, che accompagna e rafforza ulteriormente l’idea che “Uniti siamo tutto, divisi siamo nulla”:

“La Resistenza era stata un fatto straordinario. Aveva realizzato una unità veramente eccezionale che andava dagli ufficiali badogliani agli operai comunisti.”

Buon 25 aprile.

Buon 25 aprile, festa della Liberazione

Categorie
Castenaso

Il PD è con il Presidente Bonaccini

a Bologna, il Presidente Bonaccini sostiene Lepore

Ci associamo e condividiamo in toto quanto detto dal Presidente Stefano Bonaccini.

Per quello che ci riguarda, come da sempre abbiamo scritto per le Primarie di Bologna, è naturale e logico che noi Partito Democratico di Castenaso sosteniamo l’unico candidato del nostro partito e cioè Matteo Lepore.

L’importante é che a prescindere da chi sarà il vincitore delle primarie di Bologna, poi tutto il Partito Democratico di Bologna vada avanti insieme nella stessa direzione.

Categorie
Castenaso

Primarie PD Bologna

Logo PD Castenaso

In autunno ci saranno le elezioni per il Sindaco di Bologna, che sarà a capo anche della Città Metropolitana. Il Partito Democratico di Castenaso si schiera, come é logico e naturale che sia, affinché sia il programma che il candidato siano espressione dei propri iscritti e quindi appartenente ad esso.

Saremo quindi “fedeli agli ideali e leali con le persone”, dove l’ideale di democrazia si concretizzerà con il supporto per il vincitore o la vincitrice delle primarie.

Per fare un esempio, a Castenaso non abbiamo bisogno di personalismi, ma di una forte presenza della Città Metropolitana per portare il trasporto pubblico urbano fino alle frazioni, il treno con tariffa unica con corse anche alla sera e ciclabili che colleghino le frazioni con Bologna senza la possibilità concreta di essere investiti dalle auto ad alta velocità.

Categorie
Castenaso

Idee per Castenaso e Bologna metropolitana